Smart Home e loT : un domani che è già presente. #BeMove
feb 2018 21

La tecnologia da sempre ha accompagnato l’uomo attraverso le sue fasi evolutive, ma come è cambiato il modo in cui ci interfacciamo ad essa?

Nel passato l’approccio dell’uomo era di adattamento alle tecnologie esistenti. Per usufruirne era necessario informarsi e cambiare le proprie abitudini in funzione di quello che la tecnologia consentiva di fare. Quello a cui stiamo assistendo in questi anni invece è un cambiamento epocale proprio da questo punto di vista. L’interazione è diventata il principale collegamento tra noi e i dispositivi tecnologici e sono loro oggi a spiegarci cosa possiamo fare, o a farlo per noi una volta apprese le nostre abitudini. Un esempio sempre più presente nella vita di tutti noi riguarda la gestione della casa e delle sue funzionalità: Smart Home.

Cosa rende un oggetto normale SMART?

Se ad un oggetto della nostra quotidianità diamo un’intelligenza (es. funzionalità vocale dei telefoni) e lo dotiamo di una connettività, allora lo rendiamo di fatto un oggetto SMART e il vero valore aggiunto è proprio rappresentato dai dati che riusciamo a raccogliere. Il monitoraggio del funzionamento di un elettrodomestico, le abitudini di consumo di energia all’interno di un ambiente o ancora il controllo della casa da remoto, sono alcuni degli esempi di raccolta dei dati, degli esempi di IoT.

Internet of Things (IoT) è la quarta fase evolutiva del fenomeno “internet” e rappresenta esattamente quanto appena detto. È l’internet delle cose, l’intelligenza applicata agli oggetti della quotidianità che parlano con noi e parlano tra loro. Una realtà che qualche anno fa sembrava lontana, ma che oggi è invece un futuro che ci viene progressivamente incontro.

È il tempo definito come “machine to machine”, dove la tecnologia si adatta in modo sorprendente al nostro modo di vivere e diventa un alleato, un aiutante che fa al nostro posto le attività e che grazie al monitoraggio e al controllo permette un elevato grado di personalizzazione.

E l’uomo?

Grazie a questo sarà possibile cogliere nuove opportunità rendendo la nostra vita più semplice, ottimizzata e monitorata.

www.bemove.beninca.com

Lascia un commento