Benincà Polonia storia di un percorso di successo
lug 2017 19

Benincà Polonia è una delle filiali storiche del gruppo. Nata nel 2004, in questi anni ha portato il marchio Benincà prima e il gruppo poi ad acquisire una posizione sempre più di leadership nel territorio polacco. Ripercorriamo con il general manager di Benincà Polonia Andrzej Pawluk, questo percorso.

Iniziando dal piano personale, cosa puoi dire di te?

Ho studiato nella regione della Slesia e all’Università di Varsavia. Mi sono specializzato in due campi : ingegneria meccanica ed elettromeccanica. Fin dall’inizio della mia carriera ho lavorato in questo campo e oggi da più di 10 anni sono general manager di Benincà Polonia.

Come e quando hai iniziato?

Lavoro in Benincà Polonia dall’inizio e posso dire che insieme allo staff italiano della casa madre abbiamo lanciato il brand Benincà in Polonia. L’azienda ha aperto nel 2004.

Come è stato lo sviluppo del tuo ruolo in questi anni?

Il mio percorso professionale è stato un crescendo. I primi tre anni ho ricoperto un ruolo tecnico, poi a partire del 2007 sono diventato general manager. Il mio compito principale era comprendere  e mettere in campo delle iniziative commerciali volte a  far crescere il brand Benincà nel mercato polacco.

Parlando invece di business e di sviluppo del brand, quali sono i risultati raggiunti in questi anni?

In questi 14 anni il nostro team interno, insieme a distributori e rivenditori ha costruito una solida reputazione nel mercato polacco. I prodotti del gruppo Benincà sono venduti e distribuiti attraverso una rete distributiva strutturata in tutta la Polonia. Attraverso alcuni distributori inoltre serviamo anche alcuni paesi vicini come Ucraina, Lituania, Lettonia e Slovacchia. Nel mercato polacco siamo praticamente i più grandi player.

Qual è stata la decisione più difficile che hai preso ?

Dopo alcuni anni di lavoro è difficile individuare quale sia stata la decisione più importante, ce ne sono state diverse. Una sicuramente quella di introdurre i programmi fedeltà che hanno contribuito moltissimo alla crescita del nostro brand . Coinvolgendo i distributori al raggiungimento di obiettivi e incentivando il loro lavoro siamo riusciti a creare un percorso di crescita anche personale. Oggi dopo molti anni ci troviamo sempre più affiatati e le iniziative che mettiamo in piedi ogni anno per promuovere il loro operato ci aiutano ad essere sempre più uniti.

Cosa rende il gruppo Benincà unico? Cosa vi permette di distinguervi nel mercato polacco?

Oggi penso che uno degli  elementi importanti nell’assicurare ad un’azienda un percorso di crescita costante e duraturo sia sicuramente il servizio.

In Benincà Polonia ogni giorno lavoriamo duramente per mantenere un altissimo livello di servizio verso i nostri distributori. Il secondo fattore è invece a mio avviso legato al prodotto. Mantenere sempre alte le aspettative riguardo la qualità e le prestazioni dei prodotti è fondamentale. In questo dobbiamo dire un grazie enorme alla casa madre in Italia che lavora con questo obiettivo ogni giorno, cercando di proporre prodotti innovativi, competitivi, ma con standard elevati. Un prodotto per rimanere nel mercato ed emergere deve essere di qualità. Qualità e servizio dunque sono i migliori strumenti per la crescita di un brand. Questi elementi ci hanno consentito di costruire una posizione solida soddisfacendo sempre al massimo i nostri clienti e distributori.

 Come vedi l’azienda tra 10 anni?

La situazione dei mercati oggi è in continua evoluzione e cambia in modo molto dinamico, è difficile prevedere cosa potrà accadere e come soprattutto il mercato dell’automazione si svilupperà.

Per molti anni abbiamo ascoltato e osservato i cambiamenti del mercato, abbiamo sentito le esperienze di colleghi e distributori. Quello che ho notato è che avere una strategia chiara e strutturata e ciò che ti permette di mantenere in modo saldo e stabile il tuo percorso. L’arrivo di nuove tecnologie inoltre e lo sviluppo di nuove applicazioni permetteranno di cogliere sempre nuove opportunità. Come gruppo lavoriamo costantemente sui questo e sono certo che i nuovi progetti ci aiuteranno a crescere e avere successo anche nel futuro.

Lascia un commento