giu 2017 23

Quando pensiamo all’installazione di un dissuasore di sosta a protezione di un ingresso privato o di un luogo pubblico ci sono alcune verifiche preliminari che è importante fare.

Una di queste riguarda proprio la permeabilità del terreno. Il test da fare in fase di installazione è molto semplice, ma consente in modo rapido ed efficace di aiutare l’installatore nella corretta predisposizione dell’impianto. Le tre fasi sono

-          EFFETTUARE UNO SCAVO e preparare ad hoc anche un fondo drenante adeguato

-          VERIFICA DRENAGGIO riempire lo scavo con circa 40 litri di acqua e attendere. Se l’acqua impiegasse più di 25 minuti ad essere assorbita, predisporre un adeguato sistema di drenaggio seguendo quindi il passaggio successivo

-          SISTEMA DRENAGGIO GUIDATO per favorire lo smaltimento dell’acqua residua, simulata nel punto 1, qualora il drenaggio non avvenisse nei tempi stabiliti, sarà necessario prevedere a fianco dello scavo una vasca parallela nella quale far convogliare l’acqua con la posa di tubature adeguate

Tutta la gamma dei dissuasori RISE nasce con il duplice obiettivo di garantire la massima sicurezza con tutta la semplicità di una installazione in poche semplici fasi.

La valutazione preliminare del luogo nel quale verrà installato il prodotto è di fondamentale importanza. A fianco a questo altrettanto fondamentale è poter installare un prodotto in modo semplice e veloce.

Per venire in contro alle esigenze degli installatori RISE ha dotato tutti suoi prodotti di una cassa di fondazione assemblabile sul posto senza necessità di saldature.

Guarda il tutorial

 

Lascia un commento