Un “pitbull” per l’automazione di serrande in Marocco
mag 2017 26

Il business delle chiusure industriali e residenziali è sempre alla ricerca di soluzioni che possano garantire un continuo innalzamento degli standard qualitativi, assicurando sicurezza e protezione. Il gruppo Benincà in Marocco collabora con un’azienda fondata nel 2009 che produce chiusure industriali e residenziali occupandosi anche della distribuzione di sistemi per l’automazione.

Benincà e Cab sono le due aziende del gruppo che nel settore delle chiusure possono offrire la più ampia gamma di soluzioni è per questo e anche per altri motivi che i due soci e fratelli Zirari Khalid e Essam hanno deciso di scegliere il gruppo come partner.

Conosciamo Cab dal 2008 e da sempre l’abbiamo considerata un’azienda con prodotti di elevata qualità. Il nostro è un mercato dove i motori per serrande sono molto diffusi e dove la potenza, l’affidabilità e la garanzia sono elementi fondamentali per la scelta di una chiusura di sicurezza.

Questi tre aspetti sono presenti in tutta la gamma di motori per serrande del gruppo Benincà, ma oggi in particolare la garanzia di 5 anni sulla gamma SUPERBE ci aiuta a distinguerci sul mercato.

Il gruppo sicuramente in tutto questo ha giocato un ruolo fondamentale perché è sinomino di unione, avere un unico interlocutore con il quale parlare di prodotto, comunicazione e formazione ci permette di avere sotto controllo tutto in ogni momento e di essere aggiornati, sempre.

“Se dovessi descrivere in una parola il prodotto CAB? È sicuramente il pitbull delle automazioni in Marocco.”

Lascia un commento