NUOVO CARDINE
nov 2014 22

In molti casi l’installazione di fermi meccanici a terra può diventare problematica a causa delle caratteristiche della strada o del posizionamento del cancello.

Alcune installazioni infatti richiedono la necessità di alzare il livello del cancello ( strade in salita etc..) di conseguenza i fermi in chiusura possono diventare un problema per la loro presenza ingombrante al passaggio di auto e veicoli in genere.

Dall’esperienza BENINCA’e HI MOTIONS nasce il nuovo cardine per cancelli ad ante battenti con fermi meccanici regolabili in apertura e chiusura integrati .

Il nuovo cardine consente di regolare in modo semplice e veloce l’ampiezza di apertura e il punto di chiusura del cancello evitando i problemi che possono derivare dall’installazione di fermi a terra.

Grazie alla sue caratteristiche è adatto a supportare sollecitazioni alla base del cardine elevate, ideale anche per essere installato in impianti automatizzati con motori ad encoder.

Lascia un commento