Le direttive europee sulle porte automatiche
lug 2013 19

Le direttive europee in materia di sicurezza dei cancelli e delle chiusure sono in continua evoluzione.

In particolare per le porte automatiche nel mercato francese esistono delle direttive specifiche che riguardano la sicurezza delle porte automatiche in caso di mancanza di energia elettrica.

Il decreto di riferimento ,CO48 , esprime chiaramente il concetto che  “… in caso di assenza di energia elettrica, la porta motorizzata deve aprirsi automaticamente in tutta la sua larghezza tramite uno sblocco meccanico interno alla porta stessa e non attraverso l’utilizzo di ausili elettronici …”.

Questo implica il preciso obbligo dei produttori di porte automatiche alla fabbricazione e allo studio di sistemi in grado di soddisfare queste direttive.

Myone ha quindi creato un dispositivo meccanico ad elastico applicabile alla porta automatica che in caso di assenza di energia è in grado di sbloccare  il lucchetto interno al motore permettendo all’elastico stesso di flettersi e aprendo in modo semplice veloce e sicuro la porta.

Questo dispositivo meccanico consente di rispondere alle direttive francesi in tema di sicurezza garantendo la massima affidabilità.

Lascia un commento